Rumors

L’iPhone 12 Pro non presenterà un display ProMotion a 120Hz | Rumor

iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max presenteranno un display ProMotion con una frequenza di aggiornamento di 120Hz? È tecnicamente possibile, ma un'analista afferma che la tecnologia arriverà nei modelli di iPhone 2021.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo l’analista Ross Young, i modelli di iPhone 12 non presenteranno un display ProMotion 120Hz. Young aveva precedentemente affermato che Apple non avrebbe implementato la tecnologia ProMotion fino a quando non avesse adottato la tecnologia di visualizzazione LTPO a bassa potenza, una mossa che la società non dovrebbe fare fino al 2021.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Attraverso un tweet, l’analista ha affermato che nessuno dei suoi contatti è stato in grado di confermare le voci secondo cui i modelli ‌iPhone 12‌ Pro presenteranno display a 120Hz, con le sue fonti che indicano invece che la tecnologia 120Hz arriverà sui modelli di iPhone 2021.

Ci sono stati molti ruomrs sul display ProMotion, con alcuni leakers che affermano che il supporto a 120Hz è in lavorazione.

Young, che ha esperienza nel settore dei display, ha sostenuto che Apple implementerà la tecnologia ProMotion nel 2021 insieme all’adozione di display LTPO a basso consumo che consentiranno una frequenza di aggiornamento variabile che preserva la durata della batteria.

L’aggiunta di un display ProMotion a iPhone senza la tecnologia potrebbe comportare un consumo di batteria indesiderato, anche se vale la pena notare che iPad Pro utilizza ProMotion senza LTPO.

La scorsa settimana, Ice Universe ha nuovamente affermato che i modelli ‌iPhone 12‌ Pro e ‌iPhone 12‌ Pro Max offriranno display in grado di eseguire frequenze di aggiornamento fino a 120Hz.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Esiste anche un’impostazione di accessibilità in iOS 14 che sembra limitare la frequenza dei fotogrammi di iPhone a 60 fotogrammi al secondo, il che potrebbe essere indicativo del fatto che i futuri modelli supporteranno frequenze di fotogrammi più elevate. Tuttavia, l’impostazione non viene visualizzata da tutti gli utenti beta e potrebbe essere un bug.

La tecnologia ProMotion su ‌iPad Pro‌ è in grado di regolare dinamicamente il display in base al movimento dei contenuti, garantendo uno scorrimento più fluido, movimenti più fluidi e una maggiore reattività. La frequenza dei fotogrammi cambia in base al contenuto sullo schermo, preservando la durata della batteria.

Date le voci contrastanti sulla tecnologia di visualizzazione ProMotion, potremmo non sapere con certezza se i nuovi iPhone avranno la funzione fino al loro debutto in autunno. Le voci attuali suggeriscono che Apple presenterà i nuovi iPhone a Settembre, ma il lancio per alcuni o tutti i modelli potrebbe essere ritardato fino a Ottobre o Novembre.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.