iMac

Pubblicati i punteggi Geekbench di un modello inedito di iMac

Sono emersi nuovi benchmark che mostrano il punteggio ottenuto da un nuovo iMac basato sulla CPU Core i9-10910 di Intel con la GPU AMD Radeon Pro 5300.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Sono emersi i benchmark di un iMac inedito dotato di un chip Core i9 Intel Comet Lake-S di decima generazione e una scheda grafica AMD Radeon Pro 5300, dandoci un’idea di cosa possiamo aspettarci da nuovo modello di iMac 2020.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


I punteggi benchmark di Geekbench, che sembrano essere veritieri, sono stati trovati su Twitter e condivisi questa da Tom’s Hardware. La macchina, sarebbe il successore del modello da 27 pollici.

L’iMac presenta il chip Core i9-10910 da 3,6 GHz Intel con 10 core CPU, 20 thread, una cache L3 da 20 MB e Turbo Boost da 4,7 GHz, un successore del chip Core i9 che troviamo nell’attuale iMac Pro da 27 pollici di fascia alta. Come sottolinea Tom’s Hardware, il chip sembra essere un Core i9-10900 con clock superiore a 95 W, unico per ‌iMac‌.

Secondo i dati di Geekbench, il Core i9-10910 funziona con un clock di base da 3,6 GHz e un boost clock da 4,7 GHz. Le velocità di clock suggeriscono che il Core i9-10910 è fondamentalmente un Core i9-10900 con clock base superiore del 28,6%.

L’iMac inedito è inoltre dotato di una scheda grafica AMD Radeon Pro 5300 non ancora annunciata, che sembra essere una versione desktop della Radeon Pro 5300M rilasciata lo scorso anno con Navi 14 silicon.

Attualmente, l’iMac da 27 pollici di Apple è disponibile in diverse configurazioni, tra cui processori Intel Core di ottava e nona generazione. L’Intel Core i9-10910 di decima generazione visto qui sarà probabilmente riservato ai modelli di fascia alta.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


La macchina aggiornata dovrebbe presentare un chip T2 per le funzioni di sicurezza e controller insieme a una GPU AMD Navi e una configurazione di archiviazione all-flash. Non è chiaro quale sarà la dimensione, ma ci sono state molte voci che suggeriscono che Apple sta lavorando su un ‌iMac da 23 o 24 pollici con un fattore di forma tutto nuovo.

L’analista di Apple Ming-Chi Kuo ha recentemente affermato che l’iMac‌ da 24 pollici sarebbe stato uno dei primi Mac ad ottenere un chip Apple Silicon alla fine del 2020 o nel Q1 2021, ma ha affermato che Apple prevede di aggiornare l’attuale Intel iMac‌ nel terzo trimestre del 2020.

Resta da vedere se la nuova macchina presenterà un nuovo design, poiché la riprogettazione potrebbe essere riservata ai modelli di Mac Apple Silicon. La società ha affermato che il primo Mac con chip ARM arriverà alla fine del 2020, ma non ha fornito ulteriori dettagli.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.