Notizie

L’udienza antitrust della Camera degli Stati Uniti si terrà il 29 Luglio

L'udienza dell'indagine antitrust del comitato giudiziario statunitense, programmata inizialmente per oggi, si terrà mercoledì 29 Luglio.

L’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, avrebbe dovuto testimoniare oggi, lunedì 27 luglio, nell’indagine antitrust del comitato giudiziario statunitense, ma l’udienza è stata ritardata a causa della scomparsa del leader dei diritti civili John Lewis, scomparso la scorso settimana.

Adesso, la sottocommissione antitrust della Camera ha annunciato che l’udienza si svolgerà mercoledì 29 Luglio.

L’obiettivo dell’indagine della commissione congressuale bipartisan è scoprire se i giganti della tecnologia traggono vantaggio dalle loro dimensioni per procurarsi un vantaggio sleale rispetto alle aziende più piccole e se queste decisioni incidono sui consumatori. Nel caso di Apple, le preoccupazioni sono generalmente incentrate sul 30% che l’azienda trattiene dalle vendite dell’App Store, dai pagamenti e dagli abbonamenti in-app.

Inoltre, attraverso l’indagine, il comitato giudiziario statunitense vuole capire come funziona il sistema di rimozione delle app di controllo parentale‌, come vengono determinate le classifiche dei risultati di ricerca e come funziona il meccanismo di acquisto in-app di Apple.

Tim Cook

Un recente rapporto diThe Information, ha spiegato la riluttanza di Cook a partecipare all’audizione richiesta dalla Camera degli Stati Uniti e il modo in cui lui e Apple hanno cercato di evitarlo.

Sotto la pressione di una potenziale citazione del rappresentante David Cicilline, presidente del comitato e critico delle politiche dell’App Store di Apple, Cook alla fine accettò di partecipare all’audizione.

Secondo il rapporto, circa due settimane dopo che gli altri CEO di tecnologia avevano accettato di partecipare all’audizione, Cook continuava a resistere per paura di rimanere coinvolto in questioni più rilevanti rispetto a quelle delle altre aziende.

The Information rivela che Cook ha trascorso la maggior parte del mese di Luglio a prepararsi all’audizione, che potrebbe toccare un’ampia gamma di argomenti, dalle politiche dell’App Store alle controversie di Apple con l’FBI, oltre a fornire metodi per l’applicazione della legge per accedere ai dispositivi bloccati ed i rapporto della società con la Cina.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button