Curiosità

Apple non condividerà la tecnologia Apple Silicon con altri produttori

Durante la chiamata degli utili del Q3 2020, Tim Cook ha riferito che la società non venderà mai la tecnologia Apple Silicon ad altri produttori.

Apple Silicon

PUBBLICITÀ

Il CEO di Apple, Tim Cook, ha confermato ancora una volta i piani dell’azienda di trasferire l’intera gamma Mac ai processori Apple Silicon, ma anche riferito che quest’ultimi sono progettati solo per le loro macchine e la tecnologia non verrà condivisa con altri produttori di PC.

Durante la pubblicazione dei risultati finanziari del Q3 2020, Cook ha dichiarato esplicitamente che la società non venderà mai la nuova tecnologia sviluppata per creare processori ARM:

“Siamo una società di prodotti e amiamo fare tutto, per questo motivo non venderemo mai la nostra tecnologia ad altri produttori con lo scopo di monetizzare. Se riusciamo a controllare l’esperienza utente con i processori, con l’obiettivo di deliziarli, riusciremo a fare grandi cose. E questo è il motivo per cui stiamo realizzando Apple Silicon, perché possiamo immaginare alcuni prodotti che altrimenti non potremmo ottenere. È questo l’unico motivo per cui abbiamo sviluppato questa tecnologia.”

Infine, Cook ha riferito che il passaggio di tutta la linea di Mac ai processori Apple Silicon porterà grandi benefici, poiché permetterà all’azienda di ottenere un’architettura comune in tutti i prodotti realizzati da Apple, aprendo la strada ad alcune cose interessanti che il gigante di Cupertino potrà fare.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button