Notizie

TikTok lancia un sito web per combattere la disinformazione sull’azienda

Attraverso un comunicato stampa, TikTok ha annunciato il lancio di un nuovo sito web e account Twitter per combattere la disinformazione sull'azienda.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

TikTok, ha annunciato, tramite un comunicato stampa, il lancio di un nuovo sito web, tiktokus.info, ed un nuovo account Twitter.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


L’azienda ha descritto il sito come un “hub di informazioni che serve come fonte di verità“. Lo scopo dell’account Twitter, afferma il comunicato, è quello di “correggere il record” e condividere le notizie sull’azienda.

“Con le voci e la disinformazione su TikTok che proliferano a Washington e nei media, mettiamo le cose in chiaro”, si legge nella homepage del nuovo sito della società. “I dati degli utenti statunitensi sono archiviati in Virginia con un backup a Singapore e controlli rigorosi sull’accesso dei dipendenti. TikTok non ha mai fornito dati degli utenti statunitensi al governo cinese, né lo farebbe se richiesto. Qualsiasi insinuazione in senso contrario è infondata e palesemente falsa”.

l sito Web è pieno di collegamenti a fonti di notizie ed esperti che supportano i punti principali che l’azienda vuole promuovere:

  • Non è una minaccia per la sicurezza informatica degli Stati Uniti; 
  • Prende molto sul serio la disinformazione sulla sua piattaforma;
  • La piattaforma stessa è un vantaggio per le libertà civili.

TikTok

L’amministrazione Trump ha espresso la sua intenzione di agire contro TikTok negli Stati Uniti a Luglio. Il problema risiede nei legami di TikTok con la sua società madre cinese ByteDance e nelle potenziali implicazioni sulla sicurezza informatica che coinvolgono il governo cinese.

Il presidente Trump, ha firmato un ordine esecutivo all’inizio di questo mese che bandisce efficacemente la piattaforma nel paese se ByteDance non venderà TikTok entro 45 giorni. Alcuni giorni fa, Trump ha esteso tale scadenza fino a dopo le elezioni statunitensi di novembre.

TikTok, prevede di citare in giudizio l’amministrazione Trump per le suddette azioni. Tuttavia, la società ha anche esaminato possibili acquisizioni da società statunitensi come Microsoft e Twitter.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.