AirPods

Le spedizioni di AirPods Pro eguaglieranno quelle degli AirPods 2 entro la fine del 2020

Secondo un nuovo rapporto, le spedizioni AirPods Pro eguaglieranno quelle degli AirPods di seconda generazione entro la fine del 2020.

Secondo alcune fonti, le spedizioni degli AirPods Pro dovrebbero eguagliare quelle degli AirPods di seconda generazione entro la fine dell’anno.

PUBBLICITÀ

Le statistiche di CounterPoint Research indicano che Apple ha rappresentato quasi la metà di tutte le vendite di auricolari TWS nel 2019. Nonostante la quota di mercato di Apple si sia ridotta nel 2020, si prevede che quest’anno il mercato crescerà fino a 82 milioni di unità.

Le spedizioni di ‌AirPods Pro‌ sono aumentate costantemente dal suo lancio nell’Ottobre 2019 e probabilmente eguaglieranno quelle degli AirPods‌ 2 entro la fine del 2020, uno sviluppo incoraggiante per i fornitori di substrati SiP. Inoltre, è probabile che SiP diventi la tecnologia principale per gli AirPods, hanno dichiarato le fonti.

Secondo l’analista Ming-Chi Kuo, Apple sta lavorando ad una versione di seconda generazione degli AirPods Pro che entrerà in produzione di massa tra il Q4 2021 ed il Q1 2022.

Inoltre, l’analista ha riferito che la società sta progettando a una versione di terza generazione degli AirPods di fascia bassa, con un lancio pianificato nella prima metà del 2021.

AirPods di terza generazione

I nuovi ‌AirPods‌ dovrebbero presentare un design con fattore di forma simile ad ‌AirPods Pro‌, grazie a un System-in-Package (SiP) più compatto che consente di integrare le funzionalità audio in un involucro più compatto.

Gli attuali possessori di ‌AirPods‌ 2 e ‌AirPods Pro riceveranno alcune interessanti funzioni con il rilascio di iOS 14 e macOS Big Sur.

I due modelli di auricolari wireless otterranno una funzione di commutazione automatica tra i dispositivi Apple. Ad esempio, se finiamo una telefonata sul nostro iPhone e prendiamo il nostro iPad per guardare un film, gli AirPods si connetteranno automaticamente al secondo dispositivo.

In aggiunta, gli AirPods Pro‌ otterranno la nuova funzione audio spaziale che promette di offrire un’esperienza audio surround simile a un teatro

PUBBLICITÀ

L’audio spaziale per AirPods Pro è un’esperienza surround simulata attraverso gli auricolari, che utilizza algoritmi audio direzionali, il giroscopio e l’accelerometro. L’audio spaziale si attiverà automaticamente quando si guardano contenuti con tracce audio surround Dolby 5.1 o 7.1.

Per un’esperienza audio surround autentica, il campo sonoro deve rimanere fisso anche quando muoviamo la testa. Gli AirPods saranno in grado di utilizzare l’accelerometro incorporato per tracciare il movimento della testa, rimappando il campo sonoro in modo che rimanga ancorato al dispositivo anche mentre la testa si muove o quando l’autobus su cui stai guidando gira l’angolo.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button