Brevetti

Apple vince un nuovo brevetto per il Touch ID sotto il display

Secondo un nuovo rapporto, Apple ha vinto l'ennesimo brevetto sul Touch ID sotto il display.

Oggi, Apple ha ricevuto un altro brevetto per un nuova tecnologia di Touch ID sotto il display. Questo sarebbe un altro passo avanti nell’ambizione di lunga data dell’azienda di creare un dispositivo con “una singola lastra di vetro“, senza cornice e/o tacca.

La pandemia di Coronavirus ha ovviamente reso Face ID un metodo molto meno efficace per sbloccare l’iPhone, in quanto non funziona quando si indossa una maschera.

La particolarità del nuovo brevetto, individuato da Patently Apple, è che il sensore potrebbe essere abbastanza grande da consentire il riconoscimento dell’impronta digitale su gran parte dello schermo, anziché solo in un determinato punto.

Come spiega Apple, questo non solo renderebbe più facile sbloccare un dispositivo, ma potrebbe rendere l’autenticazione in-app un’esperienza molto più fluida.

Ad esempio, invece di toccare il display per aprire l’app bancaria e successivamente spostare il dito su una sezione specifica dello schermo, l’impronta digitale potrebbe essere letta mentre si clicca sull’icona dell’app. Questa, si sbloccherebbe automaticamente non appena si apre, proprio come accade con il Face ID.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button