Notizie

L’Australia avvia un’indagine antitrust sull’App Store

Oggi, l'Australian Competition & Consumer Commission ha avviato un'indagine sul mercato delle app mobili nel paese che comprenderà sia l'App Store che il Google Play Store.

L’Australia sta indagando sulle politiche degli app store come parte di un’altra indagine antitrust su Apple e Google.

L’Australian Competition and Consumer Commission (ACCC) ha annunciato che indagherà sulla concorrenza tra il Google Play Store e l’ App Store, l’accesso a piattaforme e consumatori, le strutture tariffarie, la raccolta dei dati e la trasparenza dei prezzi. 

L’ACCC sta invitando i consumatori a prendere parte a un breve sondaggio e parlerà anche con sviluppatori e fornitori di app. Fa parte di un’indagine quinquennale sui mercati “per la fornitura di servizi di piattaforma digitale in Australia“.

Il rapporto rileva che, sebbene esistano vari app store e marketplace, “le vendite di app sono dominate dall’App Store, per iOS, e dal Google Play Store, per dispositivi Android“.

 La commissione ha osservato che ottenere l’accesso a uno dei principali app store potrebbe comportare vendite significative e che il mancato accesso potrebbe essere visto come una grave battuta d’arresto.

Inoltre, l’antitrust australiano vuole fornire una maggiore trasparenza su come funziona questo processo, oltre a stabilire come vengono utilizzati i dati da Apple e Google. La relazione finale in materia sarà consegnata nel Marzo del 2021.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!