Curiosità

Uno studio rivela che gli utenti spendono sempre di più in app mobile

Durante il Q3 2020, gli utenti di smartphone e tablet hanno scaricato 33 miliardi di nuove app a livello globale e hanno speso la cifra record di 28 miliardi di dollari.

Secondo un nuovo rapporto di App Annie, la spesa per le app mobili tra i consumatori durante il Q3 2020 ha registrato un aumento del 20% su base annua.

Gli utenti di smartphone e tablet hanno scaricato 33 miliardi di nuove app a livello globale e hanno speso la cifra record di 28 miliardi di dollari, in un periodo in cui le vite dei consumatori sono state fortemente influenzate dalla crisi sanitaria.

Anche il tempo trascorso sulle app è aumentato. Lo studio rivela che gli utenti hanno utilizzato le app per oltre 180 milioni di ore durante ogni mese del trimestre, con un aumento del 25% anno su anno.

I download dal Google Play Store sono aumentati del 10% con un totale di 25 miliardi. L’App Store ha generato quasi 9 miliardi di download, con un aumento del 20% su base annua. Le app non di gioco su Google Play rappresentavano il 55% dei download, mentre su iOS rappresentavano il 70%.

I primi due mercati per download su iOS sono stati Stati Uniti e Cina, con India e Corea del Sud che hanno registrato anche una crescita significativa. “Giochi”, “foto e video” e “intrattenimento” sono state le categoria che hanno registrato più download e più guadagni.

Su iOS, la spesa per le app è cresciuta del 20% su base annua a 18 miliardi di dollari, mentre Google Play ha registrato un aumento del 35% su base annua a oltre 10 miliardi.

In termini di utenti attivi mensili, Facebook occupa le prime quattro posizioni con Facebook, WhatsApp, Messenger e Instagram. Seguono Amazon, Twitter, Netflix, Spotify, TikTok e Telegram.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!