Notizie

Microsoft porterà xCloud sui dispositivi iOS tramite Web

Microsoft sta lavorando per portare xCloud su tutti i dispositivi iOS tramite web.

Microsoft sta lavorando a una “soluzione diretta basata su browser” per portare xCloud su iOS all’inizio del prossimo anno.

Fonti che hanno familiarità con i piani di Microsoft hanno riferito che la società ha sviluppato una versione web di xCloud per funzionare su dispositivi iOS e iPadOS, oltre a continuare il suo lavoro su un’app che spera possa anche essere disponibile sull’App Store.

Il capo dei giochi di Microsoft, Phil Spencer, ha tenuto una riunione con i dipendenti per discutere di come la società porterà il Game Pass sui dispositivi Apple e, in quell’occasione, ha affermato che “xCloud arriverà assolutamente su iOS”.

Il mese scorso, Apple ha modificato le linee guida dell’App Store aprendosi ai servizi di Cloud Gaming, ma con alcune limitazioni.

Apple spiega che ogni gioco in streaming deve essere inviato all’App Store come una singola applicazione, in modo tale che abbia una pagina del prodotto App Store, venga visualizzato nei grafici e nella ricerca e si integri con altre funzionalità ed esperienze iOS. Le aziende possono, tuttavia, offrire un’applicazione catalogo che include collegamenti alle versioni App Store di tutti i giochi disponibili tramite il loro servizio.

xCloud

Ad esempio, un’azienda può offrire 11 applicazioni sull’App Store: 10 giochi e 1 catalogo. L’applicazione del catalogo si collegherebbe ai 10 giochi disponibili nel servizio tramite l’App Store, ma i giochi e l’app del catalogo devono aderire ad altre linee guida dell’App Store relative all’acquisto in-app. Apple specifica che i servizi di giochi in streaming devono offrire “agli utenti la possibilità di pagare un abbonamento con acquisto in-app”.

Microsoft criticò le modifiche apportate da Apple, sostenendo che queste restrizioni portano a “una brutta esperienza per i clienti”. La società dichiarò che non aveva più in programma di portare xCloud su iOS, ma a quanto pare il team di gioco di Microsoft sta ancora lavorando su alcune alternative. Secondo un rapporto, xCloud sarà disponibile come app web nel 2021, quindi funzionerà su qualsiasi dispositivo Apple.

Microsoft utilizzerà lo stesso metodo di Luna, il nuovo servizio di Cloud Gaming di Amazon, il quale sarà disponibile su tutti i dispositivi iOS tramite web. Amazon ha lavorato con il team di Safari per sviluppare una versione PWA di Luna che verrà eseguita su iPhone e iPad, in modo che gli utenti possano accedere a tutti i suoi giochi utilizzando solo il browser web e il controller Luna ufficiale.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!