Mac

Le spedizioni di Mac hanno registrato una forte crescita nel Q3 2020

Un nuovo rapporto di Gartner conferma la crescita delle spedizioni di Mac durante il terzo trimestre 2020.

Soltanto due giorni fa, Canalys ha rivelato che le spedizioni di Mac hanno registrato un aumento del 13,2% durante il terzo trimestre 2020, e oggi Gartner ha confermato tale trend.

La società di ricerca stima che Apple abbia venduto circa 5,5 milioni di Mac durante il trimestre, in aumento del 7,3% rispetto ai 5,1 milioni spediti nel terzo trimestre del 2019. La quota di mercato della società di Cupertino è cresciuta dal 7,5% al ​​7,7%, ma anche altri produttori di PC hanno registrato una crescita delle spedizioni.

Acer e ASUS, ad esempio, hanno registrato una crescita rispettivamente de 29,5% e del 12,9%. Lenovo rimane il saldamente al primo posto, con una crescita dell’8,3% anno su anno.

Il rapporto rivela che le spedizioni globali di PC sono aumentate grazie all’adozione dello smart working e dell’apprendimento da remoto, due fattori determinanti che hanno spinto molti utenti ad acquistare un nuovo PC.

“Questo trimestre ha registrato la più forte domanda di PC consumer che Gartner abbia visto in cinque anni”, ha affermato Mikako Kitagawa, direttore della ricerca di Gartner. “Il mercato non viene più misurato in base al numero di PC per famiglia; piuttosto, le dinamiche si sono spostate fino a rappresentare un PC per persona. Sebbene le interruzioni della catena di fornitura dei PC legate alla pandemia COVID-19 sono state in gran parte risolte, questo trimestre ha registrato una carenza di componenti chiave come i pannelli, a causa di questa elevata domanda dei consumatori.

Apple ha registrato una crescita simile negli Stati Uniti, vendendo circa 2,4 milioni di Mac con un aumento del 7% rispetto ai 2,3 milioni spediti nel terzo trimestre del 2019.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!