Notizie

Mark Zuckerberg chiede maggiore controllo su Apple

Il CEO di Facebook ha tentato di influenzare i membri del governo degli Stati Uniti affinché effettuino maggiori controlli su Apple.

Un nuovo rapporto del The Wall Street Journal osserva come Mark Zuckerberg si sia recentemente “trasformato in un operatore politico attivo”. Il rapporto rivela che il CEO di Facebook ha invitato i legislatori ad aumentare il loro controllo su Apple.

Il Wall Street Journal spiega che, nell’ultimo periodo, Zuckerberg è cresciuto fino a “parlare regolarmente” con il consigliere senior della Casa Bianca Jared Kushner e ha persino tenuto conversazioni con il presidente Trump. L’attenzione del CEO sulle relazioni politiche arriva mentre Facebook affronta una nuova concorrenza e un nuovo controllo antitrust.

Secondo il rapporto, le nuove mosse politiche dir Zuckerberg fanno parte di uno sforzo per proteggere la sua azienda da pressioni che vanno dal controllo antitrust alla critica delle sue pratiche sulla privacy e del suo ruolo nella diffusione di disinformazione e teorie del complotto. Facebook sta anche affrontando nuove minacce competitive da parte di TikTok di ByteDance. Creare rapporti con leader politici è ora fondamentale per il continuo primato di Facebook nel settore dei social media.

Per quanto riguarda Apple, il Wall Street Journal rivela che Zuckerberg ha “fatto pressioni su legislatori e funzionari” per esaminare più da vicino la società.

Secondo Zuckerberg, Apple non riceve lo stesso controllo di Facebook anche se possiede un sistema operativo utilizzato da una grande percentuale di americani.

Cosa ne pensate?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!