AirTag

AirTag: Ecco un nuovo e splendido concept dei tracker bluetooth [Video]

Un designer ha pubblicato un nuovo concept degli AirTag.

A Settembre, l’affidabile leaker Jon Prosser ha svelato il design degli AirTag, i dispositivi di tracciamento bluetooth Apple. Oggi, un designer, basandosi sulle informazioni condivise da Prosser, ha condiviso un nuovo concept dei tracker bluetooth.

Cos’è un AirTag?

AirTag è un piccolo dispositivo GPS che si collega al nostro iPhone e riesce a trasmettere la posizione con estrema precisione. Possiamo abbinare l’AirTag ad un mazzo di chiavi, all’automobile, ad una valigia, la borsa o qualsiasi altro oggetto. Attraverso l’applicazione Dov’è, preinstallata su iPhone, potremo vedere in ogni momento dove si trova l’AirTag e di conseguenza anche dove si trova l’oggetto collegato.

A differenza di altri tracker GPS, l’AirTag avrà una funzione esclusiva che ne decreterà il successo: pur non avendo una SIM integrata, riuscirà a funzionare in tantissime circostanze perchè non appena un qualsiasi iPhone di una qualunque persona si avvicinerà al nostro AirTag, quest’ultimo utilizzerà la connessione ad internet di quello smartphone per aggiornare le informazioni e farci apparire la posizione precisa sull’applicazione. Sarà molto più facile ritrovare qualsiasi oggetti smarrito o rubato in questo modo.

Quando verranno presentati?

Inizialmente, alcuni rumors hanno riferito che gli AirTag sarebbero stati presentati durante l’evento “Hi, Speed” del 13 Ottobre, ma ciò non è avvenuto. Pochi giorni fa, Prosser ha affermato che i dispositivi di tracciamento sacrano rilasciati a Novembre.

Secondo il leaker, gli AirTag isono terminati e sono pronti. Se non sono ancora stati lanciati è soltanto perchè Apple sta aspettando il momento giusto per farlo. In questo momento c’è già tanta carne sulla brace ed immettere un nuovo prodotto, toglierebbe luce ad un altro.

Con il lancio posticipato delle AirPods Studio, tuttavia, è probabile che gli AirTags verranno anticipati e saranno disponibili con il rilascio di iOS 14.3. Questa versione di ioS infatti, integrerà tutto il necessario affinchè gli AirTags funzionino perfettamente e questo firmare (secondo Prosser) è previsto per il prossimo mese.

Date un’occhiata al concept qui sotto e fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!