Brevetti

Apple brevetta una Touch Bar per MacBook con tecnologia Force Touch

Secondo una nuova domanda di brevetto pubblicata dall'Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti, Apple sta progettando una Touch Bar con tecnologia Force Touch.

Mentre aspettiamo l’arrivo di nuovi MacBook ridisegnati previsti per il 2021, oggi è stata pubblicata una nuova domanda di brevetto dall’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti che rivela una nuova versione della Touch Bar con tecnologia Force Touch.

I sensori Force Touch sono stati introdotti per la prima volta con l’Apple Watch di prima generazione e consentivano allo schermo dello smartwatch di identificare la pressione del tocco per eseguire diverse azioni in base all’intensità. Questa tecnologia è stata poi introdotta nel trackpad del MacBook nel 2015 e, nello stesso anno, Apple ha introdotto il 3D Touch nell’iPhone 6s, che è fondamentalmente la stessa tecnologia.

Sebbene l’Apple Watch non abbia più il Force Touch, Apple potrebbe ancora avere in programma di aggiungere questa funzione a un altro prodotto. Come riportato da Patently Apple, l’ultimo brevetto registrato dell’azienda mostra una nuova Touch Bar sensibile alla pressione del tocco.

Il brevetto depositato a maggio 2019 mostra chiaramente la Touch Bar su MacBook con nuovi circuiti che attivano la tecnologia. Non ci sono ulteriori dettagli su come funzionerebbe, ma non è difficile immaginare che il Force Touch sulla Touch Bar venga utilizzato per evitare tocchi accidentali, cosa di cui molti utenti MacBook si lamentano.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!