Curiosità

9 smartphone su 10 attivati il giorno di Natale erano iPhone

Secondo una nuova ricerca, il modello di smartphone che ha registrato più attivazioni il giorno di Natale era un iPhone.

Un nuovo rapporto di Flurry Analytics afferma che 9 smartphone su 10 attivati ​​il ​​giorno di Natale 2020 negli Stati Uniti erano iPhone.

Il giorno di Natale negli Stati Uniti è il più grande giorno per le nuove attivazioni di smartphone, quindi rappresenta un’opportunità unica per analizzare le preferenze dei consumatori.

L’iPhone 11 è stato il dispositivo più attivato il giorno di Natale, con attivazioni superiori del 5% rispetto alla media finale del periodo tra il 18 e il 24 dicembre. Questo è il secondo anno consecutivo in cui l’iPhone 11 si piazza al primo posto, seguito dall’iPone XR. Il dispositivo premium leader è stato l’iPhone 12 Pro Max, che ha continuato a registrare “una domanda forte e di lunga durata”.

L’unico dispositivo non Apple a raggiungere la top 10 è stato lo smartphone K30 economico di LG. Nel complesso, i dispositivi economici hanno dominato la top ten, con iPhone SE e LG K30 che hanno registrato rispettivamente il 34% e il 181%. Flurry ritiene che il successo dei modelli degli anni passati, come ‌iPhone 11‌ e ‌iPhone XR‌, indichi che i consumatori americani erano molto attenti al prezzo durante le festività natalizie.

L’iPhone 12 mini non è rimasto fuori dalla top 10, indicando che non è riuscito a catturare l’attenzione dei consumatori tanto quanto altri dispositivi.

Quest’anno, le attivazioni degli smartphone sono diminuite del 23% su base annua. Flurry ipotizza che ciò possa essere dovuto a difficoltà finanziarie.

Flurry Analytics utilizza i dati di oltre un milione di applicazioni mobili per stilare questa classifica e presto condividerà i dati dell’intero mese di dicembre per fornire un quadro più completo delle attivazioni degli smartphone.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button