Notizie

Nuovo CEO Intel: “Dobbiamo fornire chip migliori di quelli Apple”

Il nuovo CEO di Intel ha un chiaro obiettivo: fornire prodotti migliori di quelli dell'azienda di lifestyle di Cupertino.

Il nuovo CEO di Intel Pat Gelsinger ha affermato che la società deve “fornire prodotti migliori” di Apple, che ha descritto come una “società di lifestyle”, e afferma che i giorni migliori della società devono ancora arrivare.

PUBBLICITÀ

Intervenendo ieri a una riunione con vari dirigenti della società, Gelsinger ha detto che Apple è semplicemente una “società di lifestyle”, quindi Intel deve essere in grado di superare la sua tecnologia. La dichiarazione di Gelsinger è un chiaro riferimento alla crescente concorrenza di Apple, che ha ufficialmente iniziato la transizione della ai propri SoC. Il chip M, il primo processore personalizzato di Apple per Mac, ha superato di gran lunga le offerte Intel equivalenti, con prestazioni e consumo energetico nettamente migliori.

Inoltre, la società deve anche affrontare la crescente concorrenza di AMD e Qualcomm.

Durante la riunione, il neo CEO ha più volte ribadito ai presenti che “i giorni migliori di Intel devono ancora arrivare”. Il mandato di Gelsinger inizia in un momento di crisi in quanto deve affrontare molteplici minacce.

Con il principale cliente, ovvero Apple, che ha abbandonato l’azienda in favore del proprio processore personalizzato e con Microsoft che farà lo stesso nel prossimo futuro, Intel deve rimboccarsi le maniche per riuscire a fornire innovazioni tecnologiche.

Le parole del nuovo CEO fanno ben sperare, ma tra il dire il fare..

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button