Notizie

Il fornitore Apple Dialog è stato acquisito da un’azienda giapponese

Un importante produttore di chip, nonché fornitore Apple, è stato acquisito da un'azienda giapponese.

Dialog Semiconductor, un produttore di chip con sede nel Regno Unito che è anche un fornitore di Apple, è stato rilevato da Renesas Electronics in un accordo del valore di 6 miliardi di dollari.

PUBBLICITÀ

Oggi, è stato raggiunto un accordo tra Dialog e la giapponese Renesas, che vede l’azienda giapponese acquisire il produttore di chip per 4,9 miliardi di dollari (pagamento in un’unica soluzione).

Ciò include la sua attività nella gestione dell’alimentazione, ricarica e conversione dell’alimentazione, Wi-Fi e Bluetooth LE, nonché la sua esperienza nei circuiti integrati a segnale misto. Le aziende affermano che le capacità di Dialog completeranno ed amplieranno il portafoglio di prodotti esistente di Renesas.

“Dialog ha una forte cultura dell’innovazione insieme a eccellenti relazioni con i clienti e serve aree in rapida crescita tra cui IoT, industriale e automobilistico”, ha affermato il presidente e CEO di Renesas Hidetoshi Shibata in una dichiarazione. “Unendo in Renesas il team di talento e la competenza di Dialog, accelereremo l’innovazione per i clienti e creeremo valore sostenibile per i nostri azionisti”.

I consigli di amministrazione di entrambe le società hanno approvato all’unanimità l’operazione, che dovrebbe concludersi entro la fine del 2021, in attesa dell’approvazione degli azionisti e delle autorità competenti.

Dialog è un importante fornitore di tecnologia per la gestione dell’alimentazione di Apple. È improbabile che l’accordo abbia un impatto su Apple a lungo termine.

Nel 2018, Apple ha speso 600 milioni di dollari per concedere in licenza brevetti, acquistare beni e trasferire più di 300 dipendenti da Dialog. La mossa ha costretto il produttore a cercare clienti in altri settori , inclusi i settori automobilistico e industriale.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button