Notizie

Bloomberg: Il “progetto segreto” di Dan Riccio è il visore Apple AR/VR

Mark Gurman afferma che il "progetto segreto" su cui sta attualmente lavorando Dan Riccio è il visore AR/VR della società.

Il mese scorso, Apple ha annunciato che il capo dell’hardware Dan Riccio sarebbe passato alla supervisione di un vago “nuovo progetto”, con John Ternus che avrebbe assunto la carica di vicepresidente senior dell’ingegneria hardware.

Ora, Bloomberg ha rivelato maggiori dettagli sul nuovo ruolo di Riccio, che sarebbe legato ai piani di Apple per un visore AR / VR.

Il rapporto spiega che Riccio si sta ora concentrando sulla “supervisione del team che sviluppa i futuri visori Apple AR e VR”. La transizione arriva mentre la società ha incontrato alcuni ostacoli nello sviluppo del suo primo visore, che sarà un “dispositivo di fascia alta incentrato sulla realtà virtuale con alcune funzionalità AR”.

Gli altri dirigenti della società sperano che l’esperienza hardware di Riccio aiuterà a superare questi ostacoli, ma il lavoro quotidiano sul progetto è ancora guidato da Mike Rockwell. Si vocifera che, attualmente, Rockwell abbia un team di “oltre un migliaio di ingegneri” che lavorano sui visori AR e VR di Apple.

Inoltre, il rapporto afferma che Apple ha informato il personale che sta trasferendo il gruppo che lavora su “display interni e tecnologia delle telecamere” a Johny Srouji, il dirigente attualmente responsabile dei processori e dei modem cellulari. Il rapporto spiega:

La mossa suggerisce che l’azienda si sta avvicinando alla spedizione dei suoi primi dispositivi con display completamente personalizzati, sostituendo quelli di fornitori esterni. Apple ha una struttura vicino al quartier generale della Silicon Valley che sviluppa schermi MicroLED.

Inoltre, Apple ha affidato a Ternus la supervisione dell’ingegneria elettrica, della progettazione dei prodotti e della gestione dei progetti per l’iPhone e la maggior parte degli altri importanti prodotti Apple. Dopo questo passaggio di ruolo, Riccio ha continuato a supervisionare il lavoro AR e VR, lo sviluppo di schermi personalizzati, test e hardware della fotocamera.

Il primo visore Apple VR / AR dovrebbe essere un dispositivo ultra premium con un prezzo ben al di sopra della concorrenza. Secondo quanto riferito, Apple prevede che sarà un prodotto di nicchia, prima di lanciare finalmente un visore AR più mainstream.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!