iOS 14

iOS 14.5, introdotte nuove funzionalità simili a Waze in Mappe

Apple sta cercando di potenziare il suo servizio di Mappe con nuove informazioni in crowdsourcing che avvisano gli utenti su incidenti, autovelox e pericoli stradali.

La versione beta di iOS 14.5, disponibile per sviluppatori e beta tester pubblici, aggiunge una nuova funzionalità in Mappe di Apple che ci consente di segnalare incidenti, pericoli e autovelox lungo il percorso quando otteniamo indicazioni stradali.

Quando selezioniamo un percorso e successivamente clicchiamo su “Vai”, Siri ci dirà che possiamo segnalare incidenti o pericoli che incontriamo lungo il percorso.

Se scorriamo verso l’alto in Apple Maps in cui sono disponibili i dettagli delle mappe, possiamo cliccare sul nuovo pulsante “Segnala” che ci consente di segnalare un incidente, un pericolo o un autovelox, in modo simile a Waze.

Possiamo anche utilizzare i comandi vocali per segnalare un incidente. Possiamo dire, ad esempio, “Ehi ‌Siri‌, c’è un incidente” e ‌Siri‌ invierà un rapporto a ‌Apple Maps‌ e presumibilmente, se un numero sufficiente di persone invierà segnalazioni, il punto dell’incidente verrà visualizzato in Mappe grazie al crowdsourcing.

La nuova funzione è disponibile anche tramite l’interfaccia CarPlay:

Siri‌ ci informerà sulla nuova funzionalità di segnalazione degli incidenti la prima volta che cerchiamo indicazioni stradali dopo l’aggiornamento a iOS 14.5.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!