iPad

L’India approva un piano per la produzione di iPad nel paese

Un piano simile ha aperto le porte alla produzione di iPhone nel paese.

L’India ha approvato un piano per portare la produzione locale di prodotti IT nel paese, grazie alla quale Apple potrebbe finalmente avviare la produzione di iPad e Mac nel paese.

Secondo un nuovo rapporto di Reuters, l’India ha approvato un piano da 73,5 miliardi di rupie (1,02 miliardi di dollari) per aumentare la produzione locale e le esportazioni di prodotti IT come laptop, tablet, personal computer e server. Il piano di incentivi legati alla produzione (PLI) aiuterà l’India a esportare beni IT per un valore di 2.45 trilioni di rupie.

La scorsa settimana, vi abbiamo riferito che Apple si stava preparando a partecipare al programma che potrebbe aprire le porte alla produzione di iPad in India. L’India ha investito con successo circa 6,7 ​​miliardi di dollari nella produzione di smartphone, offrendo alle aziende sussidi e incentivi per realizzare prodotti lì, una mossa che ha già visto una grande diffusione della produzione di iPhone nel paese.

Inoltre, Apple stava facendo pressioni sul governo indiano per aumentare il budget della nuova proposta a 2,7 miliardi di dollari, per compensare la mancanza di infrastrutture della catena di approvvigionamento necessarie per produrre prodotti IT, come tablet e iPad.

I partner di produzione Apple Foxconn e Wistron, così come Pegatron, hanno già creato basi di produzione nel paese per realizzare l’iPhone. L’India è ora il secondo produttore mondiale di smartphone dopo la Cina.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button