Fitness+

Apple ci permette di fare un Tour negli studi di registrazione del servizio Fitness+

Il servizio Fitness+ rappresenta un investimento importante da parte di Apple: l'azienda crede in questo settore e continuerà a svilupparlo nel corso degli anni. Ecco un tour all'interno degli studi di registrazione.

Apple Fitness+ è l’ultimo servizio in abbonamento realizzato da Apple, pensato per tutte le persone che vogliono allenarsi in maniera corretta da casa, con tantissimi stimoli e tutti gli strumenti necessari per il monitoraggio dell’attività attraverso l’ecosistema dell’azienda.

PUBBLICITÀ

Si tratta infatti di una nuova esperienza di fitness studiata per Apple Watch. Si basa su una serie di video realizzati da professionisti in maniera impeccabile e straordinaria all’interno di studi di registrazione Apple in una qualità pazzesca.

Questi professionisti diventeranno i nostri coach virtuali e dovremo seguire tutte le loro direttive per eseguire gli esercizi in maniera corretta. Oltre ad ascoltare potremo anche guardare i movimenti del corpo da diverse angolazioni e poi riprodurre l’esercizio. Sullo schermo del televisore o dell’iPad verrà mostrato un riquadro con tutte le informazioni registrate dall’Apple Watch sul nostro polso, in maniera tale da capire quanto stiamo bruciando, come stiamo lavorando e se abbiamo bisogno di una pausa per non mandare il nostro corpo sotto sforzo in maniera eccessiva.

I filmati sono realizzati e curati proprio da Apple, a Santa Monica (California). I redattori di Men’s Health hanno avuto la possibilità di visitare questi studi e ci propongono un giro virtuale al loro interno.

Si tratta di ben 2300 metri quadrati di studio, la cui gestione è affidata a Jay Blahnik che ricopre il ruolo di senior director of Fitness for Health Technologies.

Come possiamo vedere, lo studio di Apple Fitness+ è decisamente moderno, con pavimenti in legno, porte in vetro ed un giardino che dona un bel tocco di verde. Per le registrazioni vengono utilizzate ben 7 telecamere montate su bracci robotici che catturano i movimenti dei coach in formato cinematografico Super 35mm da diverse angolazioni.

PUBBLICITÀ

I 21 allenatori scelti, di età compresa tra i 20 ed i 60 anni, tengono corsi specifici per ogni età e per ogni esigenza. Oltre a tutto questo non manca il personale che si occupa delle verifiche, del montaggio, le pulizie e così via.

Il responsabile di Fitness+ non ha voluto commentare il futuro del servizio ma vivendo una situazione in cui la pandemia costringe le palestre a chiudere i battenti è molto probabile che otterrà un enorme successo. Jay Blahnik ha dichiarato che Apple è pronta per una maratona e non per uno sprint, che il servizio non è un hobby ma qualcosa sulla quale l’azienda vuole impegnarsi anche a lungo termine, investendo tutte le risorse necessarie.

Apple Fitness+ è disponibile in USA al costo mensile di 9,99$ oppure 79,99$ all’anno. Purtroppo in Italia non è ancora disponibile ma siamo fiduciosi che possa arrivare in breve tempo.. ovviamente i video andranno approvati e tradotti prima di poter arrivare nel nostro Paese. Fitness+ può essere acquistato anche all’interno del bundle Apple One, con un piano che, naturalmente, in Italia non è disponibile per il momento.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button