Notizie Minori

4 Notizie Minori: Chip A15, novità in Google Maps ed Apple Maps e poi ancora Epic Games

In questo nuovo articolo riassumiamo 4 notizie minori di oggi a cui non abbiamo voluto dedicare un articolo a sè stante ma sui quali vogliamo comunque aggiornarvi

Anche oggi sono state pubblicate tante notizie legate ad Apple ma alcune di queste le riteniamo “Notizie minori” e non gli abbiamo dedicato un articolo a sè stante. Per mantenere iSpazio più pulito e più focalizzato su cose realmente utili agli utenti, abbiamo deciso di accorpare tutte queste notizie in maniera molto breve all’interno di un solo articolo. Iniziamo subito!

La produzione dei Chip A15 inizierà a Maggio. Processori a 4nm nel 2022.

Secondo Digitimes, sempre ben informato su quello che accade nelle fabbriche Apple, i processori A15 a 5 nanometri destinati agli iPhone 13 entreranno in produzione a partire dal mese di Maggio e sarà sempre TSMC ad occuparsene. Successivamente, TSMC inizierà la produzione di chip ARM a 4 nanometri che verranno utilizzati nei Mac Apple Silicon di seconda generazione nel 2022.

Google Maps a breve offirà “Live View” la navigazione indoor con realtà aumentata

Google ha annunciato tante nuove funzioni in arrivo per Google Maps sia nella versione iOS che Android. Tra tutte spicca la funzione “Live View” che permetterà agli utenti di utilizzare la realtà aumentata per ottenere indicazioni all’interno di aeroporti e centri commerciali. Raggiungere un determinato Gate, oppure un negozio specifico all’interno di un grande centro commerciale diventerà molto semplice con la navigazione indoor.

Epic Games ancora contro Apple: presentato un nuovo reclamo all’Antitrust inglese

Dopo l’accusa respinta dal tribunale britannico, Epic Games non si arrende ed invia una nuova denuncia contro Apple all’AntiTrust inglese. Questa volta viene detto che Apple agisce in completa violazione dell’UK Competition Act perchè vieta ad utenti e sviluppatori di acquisire o distribuire app tramite store alternativi all’App Store, obbligando quindi tutti gli acquisti e passare tramite il sistema di pagamenti Apple. Limitando la concorrenza, l’azienda esercita il suo potere di monopolio che danneggia tutti tranne sè stessa.

Apple Maps ha aggiunto le informazioni COVID-19 in 300 aeroporti

Apple ha deciso di implementare all’interno di Mappe le informazioni legate al COVID-19 nei vari Paesi per chi ha bisogno di viaggiare per lavoro. Per il momento sono stati inseriti 300 aeroporti e si ottengono informazioni come “è obbligatorio indossare la mascherina” oppure “è obbligatorio effettuare il tampone all’arrivo, o qualche giorno di quarantena”.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button