Apple TV

Ecco a cosa sta lavorando Apple: Una Apple TV con HomePod integrato e videocamera di sicurezza

Potrebbe già arrivare quest'anno la nuova Apple TV con HomePod integrato ed una videocamera FaceTime che servirà come telecamera di sicurezza domestica. Ora tutti i cambiamenti di Apple hanno un senso.

Non molto tempo fa, esaminando il codice di una versione beta di tvOS 14.5, Steve Moser di MacRumors aveva trovato dei riferimenti al framework di FaceTime. Di conseguenza le prime ipotesi furono quelle di un dispositivo simile all’Amazon Echo Show con un display e la possibilità di effettuare videochiamate.

Secondo quanto rivelato oggi da Bloomberg invece, Apple ha iniziato a lavorare ad un nuovo prodotto. Non avrà un display ma sarà un ibrido tra Apple TV ed HomePod con tanto di fotocamera per la sicurezza domestica e le videochiamate sfruttando lo schermo di una TV connessa.

Si collegherà al televisore e permetterà di guardare video in streaming oppure di usufruire dei giochi attraverso le applicazioni; potrà riprodurre l’audio con gli speaker integrati come un HomePod e la fotocamera FaceTime avrà funzionalità da IP Camera, come se fosse una videocamera di sicurezza HomeKit.

Di recente Apple ha interrotto la produzione degli HomePod ed ha anche rimosso il nome “Siri” dal telecomando della Apple TV. Lo scorso anno, Apple ha anche unito il Team di HomePod a quello che si occupa di Apple TV. Adesso tutto questo ha una valida spiegazione: grazie al nuovo dispositivo l’utente non dovrà più premere un tasto “Siri” per attivare il microfono e parlare al proprio televisore. Una Apple TV con HomePod integrato avrà la funzione always-on e sarà sempre in grado di ascoltare i comandi da eseguire impartiti con la nostra voce, senza dover premere alcun tasto. E’ per questo motivo che i telecomandi adesso si chiameranno semplicemente Apple TV Remote.

E’ possibile che Apple stia sviluppando anche un HomePod con display e fotocamera per offrire una maggiore possibilità di scelta ai consumatori allargando l’offerta di mercato ma questo lo vedremo più avanti. Quest altro prodotto dovrebbe avere anche un braccio meccanico in grado di far ruotare il dispositivo seguendo i movimenti dell’utente, proprio come fa l’ultimo Echo presentato da Amazon.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button