App Store

Apple lancia ufficialmente un nuovo spazio pubblicitario all’interno dell’App Store

Dopo un periodo di testing nella versione beta di iOS 14.5, la funzione adesso è pronta ed Apple invita gli sviluppatori ad aderire per promuovere le proprie app a pagamento sul suo network pubblicitario

Proprio come si vociferava nelle scorse settimane, Apple ha ufficializzato un nuovo slot pubblicitario all’interno di App Store.

Nella sezione Cerca, proprio in cima alle applicazione Consigliate, d’ora in avanti apparirà un nuovo banner pubblicitario in cui vengono mostrate applicazioni sponsorizzate.

Contrassegnate dal solito sfondo azzurrino e dall’etichetta “ad”, le pubblicità saranno gestite dal network di Apple sul quale gli sviluppatori sono stati invitati ad entrare.

Apple invoglia gli sviluppatori a promuovere le proprie app in questa nuova sezione con lo slogan “Vieni visto prima che ti cerchino”. Si inizia da questa pagina e si possono ricevere anche 100$ in omaggio per iniziare.

Naturalmente questa novità sta facendo storcere un po’ il naso a molti, inclusi gli utenti. Infatti, con iOS 14.5 Apple ha introdotto l’App Tracking Transparency che sostanzialmente andrà ad impedire a diversi network pubblicitari di ricevere informazioni sugli utenti per mostrargli pubblicità personalizzate. Il nuovo spazio pubblicitario di Apple invece, utilizza dati condivisi automaticamente dagli utenti durante l’accettazione del contratto che gli permette di utilizzare l’iPhone alla prima accensione, dati che di default dovrebbero essere inaccessibili ed utilizzabili soltanto dopo uno specifico consenso da parte dell’utente con lo stesso popup che viene mostrato per l’ATT. L’Antitrust europeo sta infatti analizzando la cosa e presto si esprimerà in merito.

Aggiornamento: le nuove Pubblicità sono già attive e vengono correttamente visualizzate anche in Italia:

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button