Notizie

Apple è alla ricerca di un manager con esperienza in criptovaluta

Apple sta cercando un responsabile dello sviluppo aziendale con esperienza nel settore delle criptovalute per guidare il suo programma di partnership "pagamenti alternativi".

Secondo un recente annuncio di lavoro, Apple è alla ricerca di un Business Development Manager con esperienza in pagamenti alternativi, inclusa la criptovaluta.

Di seguito, il messaggio dell’annuncio di lavoro:

Il team di Apple Wallet, Payments, and Commerce (WPC) sta cercando un responsabile dello sviluppo aziendale esperto per guidare le partnership di pagamento alternative. Stiamo cercando un professionista comprovato in soluzioni di pagamento alternative ed emergenti globali. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per formare una struttura di partnership e modelli commerciali, definire paradigmi di implementazione, identificare gli attori chiave e gestire le relazioni con partner strategici di pagamento alternativi. Questa posizione sarà responsabile dello sviluppo aziendale end-to-end, incluso lo screening dei partner, la negoziazione e la chiusura di accordi commerciali e il lancio di nuovi programmi.

Il ruolo di alto livello prevede lo sviluppo di nuove soluzioni di pagamento, che potrebbero comprendere tutto, dall’App Store e gli acquisti in-app agli acquisti negli store fisici e Apple Pay, in collaborazione con “partner di pagamento alternativi”. Comprende anche la collaborazione con partner di livello senior all’interno dell’azienda e la fornitura di indicazioni su “approfondimenti del settore e opportunità di mercato per Apple” e influenza sulla “strategia aziendale e roadmap dei prodotti”.

Apple afferma che una delle qualifiche chiave per il ruolo è l’esperienza di almeno cinque anni “lavorando in o con fornitori di pagamenti alternativi, come portafogli digitali, BNPL, pagamenti veloci, criptovaluta e così via”.

Sebbene l’esperienza in criptovaluta non sia obbligatoria se il candidato ha un background in altri servizi di pagamento, l’interesse di Apple per le valute digitali decentralizzate potrebbe rivelare che si tratta di un potenziale mezzo di pagamento alternativo che viene preso seriamente in considerazione dalla società. Potrebbe anche essere semplicemente un’indicazione che Apple sta tentando di assumere professionisti con esperienza in settori emergenti per garantire che sia in grado di competere con le aziende rivali.

Nel 2019, il vicepresidente di ‌Apple Pay‌ Jennifer Bailey ha dichiarato che la società “sta guardando la criptovaluta” e ha aggiunto: “Pensiamo che sia interessante e che abbia un ottimo potenziale a lungo termine”.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button