RumorsWWDC

iMessage verrà rivoluzionato alla WWDC? Nuove conferme per i MacBook M1X

Durante la WWDC 2021 Apple potrebbe annunciare il più grande aggiornamento di sempre per iMessage.. ma sarà un evento in cui oltre al software si parlerà anche di nuovo hardware!

Mancano meno di 3 giorni alla WWDC 2021 e le indiscrezioni continuano a crescere, come è giusto che sia.

iMessage

La prima riguarda iMessage. Come fatto notare da MacRumors, tutte le grafiche preparate da Apple per questa WWDC e perfino gli sticker pack rimandano all’applicazione di messaggistica immediata. Potrebbe essere arrivato il momento per una radicale trasformazione.

E’ da oltre un anno che Apple si è scagliata contro Facebook e sono diverse le modifiche apportate al sistema operativo affinchè il social network possa ricevere meno informazioni possibili dagli utenti. Un ulteriore mossa di Apple potrebbe essere quella di strappare via i tanti utenti WhatsApp che ormai sono scontenti sia per la bassa frequenza degli aggiornamenti sia per il rispetto dei propri dati personali.

iMessage non prende piede come dovrebbe perchè manca il supporto multi-piattaforma. Sui Mac non c’è alcun problema ma Apple ha sempre rifiutato di sviluppare una versione Android e Windows della sua applicazione di messaggistica. Mai come in questo periodo potrebbe essere la mossa giusta perchè sono davvero tante le persone che vogliono lasciare WhatsApp. Si tratterebbe di capire se conviene tenere iMessage come motivo per il quale passare ad iPhone, mantenendola un’esclusiva iPhone, oppure se si vuole incentivare l’utilizzo dei servizi Apple, aumentando il coinvolgimento degli utenti e migliorando l’esperienza comune.

In questo periodo Apple è molto concentrata sui servizi quindi la seconda ipotesi potrebbe avere senso.

Anche il Placeholder del live streaming della WWDC mostra le classiche bolle di iMessage, e l’hashtag per Twitter viene esposto all’interno di una bolla di messaggio con tanto di tapback con pollice in sù, la classica reazione di iMessage.

Se iMessage non arriverà su Android allora potrebbe soltanto trattarsi di un aggiornamento e lo sviluppo potrebbe essere velocizzato rilasciando aggiornamenti in App Store anzichè limitarsi ad 1 nuova aggiunta all’anno. Speriamo bene!

Nuovi MacBook

Il secondo rumor riguarda i MacBook Pro. Stando a quanto dichiarato dall’analista di Morgan Stanley, alla WWDC21 verrà presentato un nuovo MacBook Pro in versione da 14 e 16 pollici con un processore più potente che sarà l’evoluzione dell’M1. Non sappiamo ancora se si chiamerà direttamente M2 oppure se ci sarà un M1X. Anche Prosser è della stessa linea di pensiero quindi ci sarà anche dell’hardware oltre al software a questo evento.

Come seguire la WWDC in diretta

Il giorno 7 Giugno, dalle 18:30 aprite l’applicazione ufficiale di iSpazio e toccate il tab “Altro” (l’ultimo in basso a destra). Troverete una pagina speciale attraverso la quale potrete guardare il LIVE Blog e la diretta YouTube.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button