PUBBLICITÀ
Apple WatchNotizie

Nel futuro di Apple Watch tante nuove funzioni per il monitoraggio della salute

Apple sta lavorando per rendere il suo indossabile ancora più utile, ma a quando tutte queste novità?

Apple Watch Series 7 è prossimo al lancio (questo settembre, insieme ad iPhone 13) ma l’azienda di Cupertino sta – ovviamente – già lavorando a nuove funzioni da implementare in futuro. Si parla ad esempio di monitoraggio della pressione sanguigna e della temperatura corporea.

Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal, le cui fonti avrebbero avuto accesso a documenti interni, la maggior parte delle feature in questione non arriverà prima del 2022.

Iniziamo col dire che Apple starebbe prendendo in considerazione di integrare un termometro in uno dei prossimi Apple Watch, forse già nel 2022. Ad esempio, tale aggiunta fornirebbe informazioni molto utili alle donne per pianificare una gravidanza e potrebbe essere in grado di rilevare la febbre.

Per quanto riguarda invece la funzione per il monitoraggio della pressione sanguigna, valida anche per evidenziare la presenza di ipertensione, Apple avrebbe riscontrato difficoltà nella fase di sviluppo ed è quasi certo che non sarà presentata il prossimo anno. Infatti, a differenza dei metodi oggi più comuni (come il bracciale gonfiabile da avvolgere intorno alla parte superiore del braccio), il sistema di Apple misura la velocità dell’onda del battito cardiaco attraverso le arterie mediante particolari sensori. L’Apple Watch quindi mostrerebbe l’andamento della pressione sanguigna di una persona, ma non i dati della diastolica e della sistolica. Ciò avrebbe sollevato alcuni dubbi nel team di sviluppo circa la reale utilità della funzione.

Infine, in fase di studio e di sviluppo anche il rilevamento dell’apnea notturna e del diabete.

Voi cosa ne pensate, vedremo tali novità sui prossimi Apple Watch?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button