PUBBLICITÀ
iPhoneNotizie

Gli iPhone del 2023 potrebbero avere la lente periscopica

Apple si sarebbe già messa in contatto con una sussidiaria di Samsung per la realizzazione del nuovo modulo.

A partire dal 2023 Apple potrebbe integrare nei suoi iPhone un teleobiettivo a periscopio, riporta The Elec. Tuttavia, il gigante di Cupertino non vorrebbe affidarsi a Samsung come partner.

Stando a quanto si legge nel report, l’azienda guidata da Tim Cook si sarebbe messa in contatto con Jahwa Electronics, che non solo fa parte della catena di approvvigionamento di Samsung, ma ha anche co-sviluppato con quest’ultima un modulo per la stabilizzazione ottica dell’immagine. Ciò potrebbe causare qualche problema con i brevetti, ma Apple potrebbe aggirare l’ostacolo, ad esempio pagando per ottenere l’autorizzazione all’uso.

L’ultima indiscrezione lanciata dal sito web coreano si riferisce agli iPhone del 2023, ma anche nel 2022 dovrebbero esserci novità per le fotocamere degli smartphone di Apple. A realizzare i componenti per il modulo, secondo i rumor, sarà proprio Samsung.

Electro-Mechanics, società sussidiaria di Samsung, fornirà ad LG componenti come attuatori e lenti, ed LG a sua volta li utilizzerà per produrre i moduli fotografici da consegnare poi ad Apple. In tal modo, Apple ed LG resterebbero in buoni rapporti anche in vista di future collaborazioni e la prima, allo stesso tempo, potrebbe riuscire ad evitare potenziali problemi riguardanti le violazioni dei brevetti di proprietà di Samsung.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button