PUBBLICITÀ
Operatori

Iliad: da oggi è possibile cambiare l’offerta attuale con una più vantaggiosa!

Iliad mantiene le promesse: l'operatore adesso permette anche ai vecchi clienti Iliad di sfruttare promozione per avere offerte più vantaggiose, incluse quelle che nascono per attirare nuovi clienti!

Iliad finalmente ha aggiornato il proprio sistema per tener fede ad una promessa fatta tanti anni fa.

Tutti gli operatori offrono tariffe super vantaggiose per attirare a sè nuovi clienti, ma chi è già cliente da anni solitamente tende a pagare di più e ad avere meno giga. Iliad aveva promesso di offrire qualcosa di diverso rispetto agli altri operatori e da oggi questa possibilità esiste davvero: il cambio offerta.

Sostanzialmente, chi è già cliente Iliad, può cambiare offerta in qualsiasi momento, approfittando dell’ultima promozione del momento che di conseguenza non sarà riservata soltanto ai nuovi clienti ma risulterà disponibile proprio a tutti, anche a chi ha già Iliad.

Ad esempio, se qualche mese fa avete sottoscritto un piano che vi fa pagare 9,99€ al mese per 80GB, sappiate che adesso ne esiste uno che offre 120GB a 9,99€ al mese e questa nuova offerta non è riservata soltanto ai nuovi clienti ma anche ai vecchi.

Il cambio offerta è un servizio gratuito che si può sfruttare tramite il sito web ufficiale, nella sezione “La Mia Offerta”. Il cambio del piano telefonico verrà effettuato non appena terminerà “il mese” di offerta in corso già pagata.

L’offerta suggerita per la quale è possibile effettuare il cambio piano se siete già clienti Iliad, richiedere una nuova SIM Iliad oppure effettuare la portabilità da un altro operatore, è Giga 120 che offre:

  • SMS illimitati
  • Minuti illimitati
  • 120GB di traffico internet in 5G per gli smartphone supportati e dove esiste copertura
  • 6GB di traffico internet in Europa

Maggiori informazioni sull’offerta sono disponibili sul sito ufficiale.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button