PUBBLICITÀ
App StoreNotizie

WhatsApp: un primo sguardo alle Reazioni ai messaggi

Le reaction stanno per debuttare anche sulla nota piattaforma per la messaggistica istantanea.

Alcuni giorni fa vi abbiamo parlato dell’arrivo (anche) su WhatsApp delle reazioni ai messaggi, funzione già disponibile da diversi anni su altre piattaforme, ad esempio iMessage. Ebbene, oggi scopriamo come appariranno nelle conversazioni.

Nello screenshot condiviso da WABetaInfo la versione di WhatsApp è quella per iOS ma non ci sono dubbi sul fatto che l’azienda stia lavorando per integrare le Reaction anche nel client per Android.

Le reazioni appaiano in un piccolo box al di sotto del messaggio, proprio come su Facebook Messenger. Ci sarebbe però una importante differenza con le altre piattaforme: su WhatsApp – secondo la fonte – sarà possibile “reagire” ai messaggi con qualsiasi emoji, e non solo con quelle messe a disposizione dal servizio di turno (pensate proprio ad iMessage e Messenger).

Dal punto di vista estetico, nessuna novità degna di nota. Le emoji non sono personalizzate e non sono animate. Trattandosi però di una funzionalità ancora in fase di sviluppo, le cose potrebbero cambiare. Ad esempio, tutti possono vedere chi ha utilizzato una reaction. Sarà così anche in futuro?

Cosa ne pensate delle reazioni su WhatsApp? Le utilizzate su altre piattaforme oppure credete siano inutili?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button