Dopo tantissimi anni di dominio nella classifica BrandZ, Google deve cedere il podio ad Apple, che diventa il marchio più importante con un valore di ben 153 miliardi di dollari.

Questo importantissimo sorpasso, è dovuto all’incredibile crescita che ha avuto il marchio di Apple: dal 2006, quanto è stata redatta la classifica BrandZ per la prima volta, Apple ha visto una crescita dell’859%, arrivando cosi al valore di 153 miliardi di dollari (che in effetti sono circa la metà della capitalizzazione in borsa).

Al secondo posto della classifica c’è ovviamente Google, mentre al terzo posto vediamo IBM ed al quarto arriva McDonalds (che guadagna ben due posizioni rispetto all’anno scorso).

via | Reuters