MacBook PromacOS

MacBook Pro 2021: Apple spiega come evitare problemi con la tacca

L'opzione "Scale to fit" può essere abilitata per tutte le applicazioni che non sono state ancora aggiornate.

Disponibile ufficialmente all’acquisto, il nuovo MacBook Pro è al centro di diverse critiche per via della tacca sul display. Oltre a non piacere a molti, questo particolare estetico preso in prestito dagli iPhone sta creando alcuni problemi sulla barra dei menu.

PUBBLICITÀ

Nei due video pubblicati di Quinn Nelson di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, viene mostrato un fastidioso e problematico bug. Alcuni menu dell’app iStat Menus, così come le icone, finiscono dietro il notch. Non si vedono, ma ci sono e possono essere raggiunti con un po’ di fortuna con il puntatore.

Questo, ovviamente, non dovrebbe accadere.

Apple in soccorso

Per tale motivo Apple ha pubblicato un nuovo documento di supporto in cui viene spiegato come gli utenti possono assicurarsi che gli elementi della barra dei menu non finiscano dietro la tacca (che Apple chiama “camera housing”).

L’azienda di Cupertino invita gli utenti ad abilitare l’opzione “Scale to fit below built-in camera”, utile per modificare l’area attiva del display ed evitare spiacevoli sorprese come quella mostrata da Nelson.

La procedura sui MacBook Pro 2021 da 14 e 16 pollici è molto semplice, basta infatti aprire il Finder, selezionare Applicazioni nella barra laterale a sinistra, cliccare con il tasto destro del mouse (oppure clic con due dita se si usa il trackpad) sull’applicazione desiderata, selezionare “Ottieni informazioni” e, infine, spuntare la voce “Scale to fit below built-int camera”.

Scale to fit

Apple chiude con una sorta di invito rivolto agli sviluppatori. Aggiornando le applicazioni con il supporto ai nuovi MacBook, non sarà più necessario abilitare la sopracitata opzione per la compatibilità (che, anzi, scomparirà).

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button