MacBook PromacOS

Apple offre una soluzione per aggirare il problema del Notch sui MacBook Pro

Se avete acquistato il nuovo MacBook Pro con il Notch al centro dello schermo, potreste avere dei problemi con alcune applicazioni ma Apple ha già integrato una soluzione nel sistema operativo

Qualche giorno fa abbiamo pubblicato un video in cui veniva mostrato un problema dovuto al Notch dei nuovi MacBook Pro.

PUBBLICITÀ

In particolare, abbiamo potuto vedere che le applicazioni che includono un menu con tante opzioni, ottengono un’odiosa sovrapposizione con la tacca e quindi alcune voci finiscono per essere completamente oscurate ed illeggibili.

Guardate l’esempio qui sotto:

Oggi si è scoperto che in realtà Apple aveva già previsto questa cosa ed ha incluso un workaround all’interno del sistema operativo.

PUBBLICITÀ

Per ogni applicazione infatti, è possibile scegliere l’opzione “Scala per adattare al di sotto della fotocamera“. Dopo aver aggiunto questa spunta, ogni volta che avvieremo quell’applicazione verrà ridimensionata per apparire al di sotto del Notch, in maniera tale che la barra del menu superiore non venga interrotta e coperta della tacca.

Per ridimensionare le app, basta cliccare con il tasto destro del mouse su una qualsiasi applicazione poi scegliere Ottieni informazioni e da qui aggiungere la spunta.

Sicuramente questo stratagemma non piacerà a tutti ma è l’unico sistema offerto direttamente da Apple per ovviare al problema di cui sopra. L’azienda inoltre, ha invitato tutti gli sviluppatori a tenere conto del Notch con i prossimi aggiornamenti delle applicazioni quindi tra non molto le app con Menu troppo lungo adotteranno soluzione alternative e non occorrerà più utilizzare lo stratagemma.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button