App Store

Sempre peggio eFootball 2022: posticipata la versione mobile

Per lo sbarco su App Store e Play Store se ne parla nel 2022. Ma a questo punto, c'è poco da fidarsi.

Non c’è pace per eFootball 2022, simulazione calcistica di Konami fortemente ambiziosa e che, purtroppo, sta deludendo tutti su ogni fronte.

PUBBLICITÀ

Dopo gli orrori della prima release ufficiale per console e PC, è stata oggi rilasciata una prima patch (con ritardo!) che punta a risolvere diversi bug. Questa però non è l’unica novità della giornata, poiché la casa di sviluppo ha finalmente rotto il silenzio sulla tanto attesa versione di eFootball 2022 per iOS (e Android).

Passiamo dunque alle note dolenti. Annunciato per autunno 2021, eFootball 2022 per dispositivi mobile è stato ufficialmente posticipato alla primavera del 2022. Il motivo? Garantire quella qualità che i giocatori meritano.

Konami ha promesso un titolo rivoluzionario per ogni piattaforma, free-to-play di base ma con acquisti in app per sbloccare modalità ed altri contenuti esclusivi. La verità è che ad un mese dal rilascio su console e PC, c’è chi ha perso le speranze rimpiangendo i tempi d’oro di PES e chi crede ancora nel progetto di Konami, nonostante gli aggiornamenti rimandati e scuse difficilmente accettabili.

Come al solito, ad uscire vincitore è FIFA di Electronic Arts, ma quest’anno a tavolino: gli avversari non si sono presentati, lasciando vuota la loro  metà del campo.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button