AirPods

Gli AirPods Max 2 saranno dotati di controlli touch [Brevetto]

Secondo un nuovo brevetto, Apple starebbe pensando ai controlli touch per la seconda generazione degli AirPods Max.

Rilasciati il 15 dicembre 2020, gli AirPods Max sono dotati di una Digital Crown in stile Apple Watch per i controlli. Adesso, un nuovo brevetto concesso ad Apple indica che ciò potrebbe cambiare con la seconda generazione delle sue cuffie over-ear premium.

PUBBLICITÀ

Secondo PatentlyApple, la società di Cupertino ha appena depositato un’altra domanda di brevetto dall’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti sull’elaborazione dei gesti su una superficie sensibile al tocco. La pubblicazione afferma che questa non è la prima volta che Apple ottiene un brevetto per quanto riguarda i controlli touch su AirPods Max, poiché in passato aveva già depositato tre documenti riguardo questa tecnologia.

I controlli touch sugli AirPods Max 2 potrebbero semplificare lo skip di brani, richiamare Siri, alzare o abbassare il volume e altro ancora. La corona digitale è ancora una caratteristica piuttosto intelligente e unica per le cuffie premium di Apple, ma sembra che la società non né sia pienamente soddisfatta.

Alla fine del 2020, quando l’azienda ha presentato gli AirPods Max di prima generazione, il team di progettazione dietro il prodotto ha concesso un’intervista al sito web di design giapponese Casa BRUTUS.

In quell’intervista, il team rivela di aver testato i controlli touch sugli AirPods Max, ma alla fine ha optato invece per la Digital Crown.

Al momento non sappiamo quando la società potrebbe rilasciare un nuova versione degli AirPods Max.

Cosa ne pensate di questa possibile novità?

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button