macOS

Apple rilascia macOS Big Sur 11.6.6 con importanti patch di sicurezza

Apple consiglia a tutti gli utenti di aggiornare al più presto le proprie macchine.

Circa una settimana dopo il rilascio di macOS Monterey 12.3.1, Apple rilascia macOS Big Sur 11.6.6 con importanti fix per alcuni bug di sicurezza.

PUBBLICITÀ

Soltanto ieri vi abbiamo riferito che Apple non aveva ancora rilasciato un aggiornato macOS Big Sur e Catalina dopo la scoperta di due exploit zero-day dei sistemi operativi.

Secondo Apple l’exploit ha consentito ad app dannose di eseguire codice arbitrario con privilegi del kernel. Un secondo exploit trovato nei driver Intel Graphics potrebbe portare alla divulgazione della memoria del kernel.

In un primo momento, la società aveva rilasciato un aggiornamento soltanto per macOS Monterey per fixare i suddetti problemi e ciò aveva suscitato parecchi malumori tra gli utenti che eseguono ancora le vecchie versioni di macOS.

Adesso, Apple ha finalmente patchato i problemi su macOS Big Sur e, sicuramente, nel giro di poche ore o giorni rilascerà anche un aggiornamento per macOS Catalina, con il quale andrà risolverà risolverà i problemi anche su questa versione di macOS.

Tornando alla nuova versione di macOS Big 11.6.6, secondo il changelog condiviso da Apple, l’aggiornamento migliora la sicurezza di macOS ed è consigliato a tutti gli utenti.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button