Anteprime

WhatsApp presenta ufficialmente le nuove Community, le Reaction ed altre novità

Nelle prossime settimane, WhatsApp si aggiornerà con tutte le novità elencate in questo articolo

Con un comunicato stampa, WhatsApp ha finalmente ufficializzata tutta una serie di novità in arrivo all’interno dell’applicazione.

PUBBLICITÀ

Di queste novità vi abbiamo già parlato attraverso articoli specifici su iSpazio ma è giusto riassumere il tutto, servendoci anche delle immagini pubblicate direttamente dall’azienda.

In primo luogo verranno aggiunte le Reaction sia nei gruppi che nelle Community, una nuova funzione di cui parleremo a breve. Le Reazioni sono delle emoji che potremo aggiungere sulle frasi inviate da altre persone per esprimere il nostro stato d’animo: faccina felice, pollice in sù, mani giunte per ringraziare, faccina arrabbiata etc.

In chat sarà possibile condividere file più grandi, passando da 100MB a 2GB. Le chiamate audio di gruppo supporteranno un massimo di 32 partecipanti contemporaneamente ed infine ci sarà la moderazione delle chat, dove ad esempio un amministratore di gruppo potrà eliminare un messaggio di un qualsiasi membro, cancellandolo a tutti.

Per quanto riguarda le Community invece, si tratta di una funzione del tutto inedita che serve a raggruppare tutto quello che ha lo stesso argomento.

Community di WhatsApp consentirà alle persone di aggregare gruppi separati in un gruppo più grande secondo la struttura a loro più congeniale. Potranno ricevere gli aggiornamenti inviati all’intera community e organizzare facilmente gruppi di discussione più piccoli, specifici per argomento. Community contiene inoltre nuovi e potenti strumenti per gli amministratori, tra cui l’invio di avvisi a tutti e la facoltà di scegliere quali gruppi includere e quali no.

Ad esempio, Community consentirà ai presidi delle scuole di comunicare più facilmente con i genitori, inviando le circolari da leggere e impostando i gruppi secondo classi specifiche, attività extra scolastiche o esigenze di volontariato.

Infine, ci apprestiamo ad integrare alcuni miglioramenti al funzionamento dei gruppi su WhatsApp, all’interno e all’esterno di una community. Sarà possibile condividere in modo nuovo, riducendo i sovraccarichi nelle chat più numerose. Queste funzionalità saranno lanciate nelle prossime settimane, in modo che gli utenti possano provarle ancor prima che Community sia live.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button