Notizie

Controllo Universale non è più una funzionalità “beta”

Con macOS Monterey 12.4 e iPadOS 15.5, Controllo Universale sarà finalmente disponibile per tutti!

Controllo Universale è finalmente pronta per essere rilasciata, poiché la società ha rimosso l’etichettatura beta rimossa nelle versioni RC di macOS Monterey 12.4 e iPadOS 15.5 che sono state rilasciate alcuni gironi fa.

PUBBLICITÀ

A marzo, Apple ha rilasciato la funzionalità in macOS Monterey 12.3 e iPadOS 15.4 in versione beta e nel frattempo ha lavorato per risolvere i bug ed eventuali problemi minori.

Adesso, come possiamo notare dall’immagine qui sotto, nell’ultima versione beta di macOS Monterey 12.4 la società ha rimosso la dicitura “beta”, indicando che la funzione è finalmente matura e priva di bug.

Che cos’è il Controllo Universale

Cos’è il Controllo Universale lo suggerisce il nome: sostanzialmente con un solo mouse ed una sola tastiera si riuscirà ad avere il controllodi tutti gli altri dispositivi Apple nelle vicinanze (che siano iPad o altri Mac).

Immaginiamo di avere un iMac, come computer principale su quale stiamo lavorando. A questo aggiungiamo anche un MacBook Pro ed un iPad Pro.

Se per un qualsiasi motivo avessimo la necessità di interagire con tutti e tre dispositivi contemporaneamente, vuoi per la presenza di alcuni file soltanto su uno dei tre, vuoi per rispondere ad una notifica o aprire un’app particolare, dovremmo continuamente lasciare il mouse e la tastiera dell’iMac per interagire con il touchscreen dell’iPad o con il trackpad del MacBook.

Con il controllo universale invece, basterà affiancare i dispositivi, disponendo ad esempio l’iMac al centro, l’iPad a destra ed il MacBook a sinistra come mostrato nell’immagine qui sotto.

Successivamente muovendo il mouse verso il lato destro dello schermo, vedremo che il cursore sparirà dall’iMac e comparirà nell’iPad. Analogamente, muovendo il mouse verso sinistra, scomparirà dall’iMac ed apparirà sullo schermo del MacBook!

PUBBLICITÀ

Lo stesso discorso vale anche per la tastiera. Praticamente con un solo mouse ed una sola tastiera potremo andare ad interagire con altri dispositivi Apple.

Questa funzione è davvero molto utile e può essere utilizzata anche per aprire l’app Foto su iPad con il mouse, scegliere un’immagine e trascinarla nello schermo dell’iMac per ottenere il file sul desktop, pronto per essere utilizzato in un documento, un articolo, una mail e così via.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button