Notizie

Anche le apps non più presenti in App Store possono essere reinstallate grazie ad iCloud

Tra le funzioni del nuovo iCloud di Apple, vi è anche la possibilità di reinstallare applicazioni, acquistate in passato, e non più disponibili su App Store. Tuttavia stando ai primi esperimenti, la funzione sembra essere disponibile soltanto per applicazioni che non sono più disponibili per scelta dello sviluppatore. Rimane infatti, impossibile scaricare apps che Apple ha escluso per la violazione delle politiche di App Store.

In aggiunta a questa notizia, diversi sviluppatori iOS hanno riportato altri cambiamenti ad iTunes Connect. In particolare, dopo la conferenza di lunedì, accedendo alla piattaforma tramite login, diversi sviluppatori hanno visualizzato il messaggio che trovate in alto.

Molto semplicemente, viene richiesto ad ogni programmatore se si hanno avuto in passato dei problemi legali con le proprie apps, ed in caso di risposta positiva, è possibile visualizzare una lista di tutte le apps realizzate e il relativo storico, al fine di identificare quelle che non dovrebbero più essere disponibili sullo store.

Via | MacRumors

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!