Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

iCloud gestisce automaticamente i conflitti di dati durante la sincronizzazione

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Pieno di sorprese il nuovo servizio di Apple che cercherà realmente di rendere il più facile possibile la vita degli utenti. Stiamo parlando di iCloud, il servizio della nuvola che riuscirà anche a gestire i conflitti di dati durante una sincronizzazione. Il tutto in maniera automatica.

A differenza del predecessore MobileMe infatti, iCloud non chiederà conferma all’utente per quanto riguarda il file da selezionare tra i due entrati in conflitto, ma saprà automaticamente quale tenere e quale scartare.

Se la scelta effettuata da iCloud non dovesse essere a nostro parere quella corretta, potremo sempre riprendere il dato da un archivio delle versioni precedenti di quel file. In questo modo non avremo più la schermata che ci obbligava a selezionare il file da conservare.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.