Notizie

iCloud gestisce automaticamente i conflitti di dati durante la sincronizzazione

Pieno di sorprese il nuovo servizio di Apple che cercherà realmente di rendere il più facile possibile la vita degli utenti. Stiamo parlando di iCloud, il servizio della nuvola che riuscirà anche a gestire i conflitti di dati durante una sincronizzazione. Il tutto in maniera automatica.

A differenza del predecessore MobileMe infatti, iCloud non chiederà conferma all’utente per quanto riguarda il file da selezionare tra i due entrati in conflitto, ma saprà automaticamente quale tenere e quale scartare.

Se la scelta effettuata da iCloud non dovesse essere a nostro parere quella corretta, potremo sempre riprendere il dato da un archivio delle versioni precedenti di quel file. In questo modo non avremo più la schermata che ci obbligava a selezionare il file da conservare.

Via | AppleInsider

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button