Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Svelato da alcune immagini il Project Spartan di Facebook, il primo client basato su HTML5
Notizie

Svelato da alcune immagini il Project Spartan di Facebook, il primo client basato su HTML5 

Come vi avevamo annunciato ieri, il tanto atteso Project Spartan, annunciato da Facebook lo scorso giugno, prenderà finalmente vita insieme all’applicazione per iPad la prossima settimana, probabilmente insieme al lancio del nuovo melafonino. TechCrunch è riuscita ad ottenere alcune immagini di quello che sarà il client basato in HTML5, completamente accessibile da Safari e ricco di numerose applicazioni.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Era stato annunciato come uno dei principali concorrenti di Apple e dell’App Store ma, dopo un repentino cambio di rotta, ieri si è addirittura parlato di un possibile lancio proprio all’evento di Cupertino del 4 ottobre. Dopo vari diverbi Apple e Facebook potrebbero essere arrivati ad un accordo sia per fronteggiare un nemico comune, Google, che per la presentazione dell’HTML5 tanto caro alle due società.

Il social network di Zuckerberg utilizzerà questo standard per offrire applicazioni accessibili direttamente dal web. Non sarà più necessario aggiornarle quindi, sarà lo stesso sistema ad inserire online le applicazioni già aggiornate. Questa è una grandissima opportunità per Facebook di introdursi nel mercato delle applicazioni mobile e con questa mossa faranno sicuramente felici tanti di quegli utenti che finora si sono lamentati delle mosse di Zuckerberg.

Ieri sono trapelate alcune immagini ed informazioni dalla pagina di Facebook per gli sviluppatori, TechCrunch è riuscita a salvarle prima che venissero rimosse. Dalle foto si può notare un pannello con le applicazioni e una componente di notifiche. Il tutto, lo ricordiamo, sarà pienamente accessibile da Safari. Attendiamo la prossima settimana per la presentazione ufficiale, come sempre vi terremo aggiornati qualora ci fossero novità.

Via | BGR

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.