Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Zune fuori produzione, il lettore multimediale prodotto da Microsoft, non verrà più commercializzato
Concorrenza

Zune fuori produzione, il lettore multimediale prodotto da Microsoft, non verrà più commercializzato 

Come annunciato su Twitter dal giornalista Ed Bott, esperto di Windows e di Microsoft in generale, “Zune’s dead” ovvero Zune è morto. Il diretto rivale del più fortunato iPod, non verrà più prodotto e resterà solo l’omonimo software di riproduzione multimediale.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Microsoft ha rimosso tutti i riferimenti al dispositivo multimediale Zune sul proprio sito ufficiale. Il software Zune rimarrà però ancora attivo e continuerà a girare oltre che su computer, anche su smartphone Windows e Xbox.

Il sito ufficiale quindi espone solo le caratteristiche del software di riproduzione musicale, mostra le ultime uscite musicali e cinematografiche, permette di scaricare il software sulle varie piattaforme e reindirizza al Marketplace. Anche il servizio di musica in streaming Zune pass, con i relativi abbonamenti mensile ed annuale, rimarrà attivo ed accessibile per Pc, Windows Phone e Xbox 360.

Il device multimediale di Microsoft, nonostante fosse un prodotto estremamente valido, non è mai decollato perché i giovani hanno sempre preferito gli iPod. Con la nascita dei nuovi smartphone Windows Mobile, che con un prezzo simile ad i player Zune, ne integrano le stesse funzioni ed hanno il vantaggio di essere anche smartphone, la scelta di Microsoft non sembra così discutibile.

Via | 9to5mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.