Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Alcuni studi confermano: i dispositivi iOS sono più attraenti degli Android
Curiosità

Alcuni studi confermano: i dispositivi iOS sono più attraenti degli Android 

Secondo uno studio condotto da EyeTrackShop, una società che si avvale della tecnologia per controllare il movimento degli occhi, la gente guarda più spesso e per periodi di tempo più lunghi il display dei dispositivi iOS, quindi iPhone e iPad, rispetto ai dispositivi degli altri fornitori grazie al design affascinante e innovativo di Apple.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo l’Huffington Post il nuovo iPhone 4s avrebbe surclassato gli altri smartphones come il Motorola Photon 4G, il Samsung Epic Touch, Google Nexus S e altri, rivelandosi il dispositivo più attraente sul mercato. Lo studio che analizza il movimento degli occhi ha mostrato come gli utenti guardino il nuovo 4s per primo e molto più a lungo rispetto a qualsiasi altro telefono. La stessa situazione si è ripetuta con i tablet, iPad 2 avrebbe eclissato il nuovo Kindle Fire di Amazon, il Samsung Galaxy 10.1, il Motorola Xoom e HTC Flyer. Solo il Galaxy 10.1 ha catturato l’attenzione per primo, ma l’attenzione dei partecipanti si è poi focalizzata principalmente su iPad.

Le immagini mostrano la durata degli sguardi durante il test, la zona rossa indica il punto in cui si sono concentrate le maggiori attenzioni.

Lo studio ha coinvolto 200 partecipanti il cui movimento degli occhi è stato misurato utilizzando una webcam. Si tratta di un test preliminare e l’azienda prevede di migliorare l’analisi variando l’ordine dei dispositivi, escludendo così ogni possibile influenza dei comportamenti istintivi. Nell’occasione infatti i dispositivi Apple sono sempre stati posizionati in alto a sinistra.

Via | PadGadget

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.