Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Gli analisti non hanno dubbi: il prodotto più importante del 2012 di Apple sarà l’iPhone 5!
Rumors

Gli analisti non hanno dubbi: il prodotto più importante del 2012 di Apple sarà l’iPhone 5! 

Era solo una questione di tempo prima che le voci relative al prossimo melafonino iniziassero di nuovo, dopo tutto l’iPhone 4S è uscito ormai da quasi tre mesi. Dopo aver letto le voci relative alla molto probabile iTV ed alcune caratteristiche che dovremmo trovare nel nuovo iPad 3 tra un paio di mesi, arrivano le prime parole degli analisti sul prossimo iPhone 5.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La iTV dovrebbe entrare in produzione presso gli stabilimenti Sharp in Giappone nel febbraio 2012 in quanto Apple avrebbe scelto proprio questa azienda per i pannelli che verranno montati sul dispositivo. Inoltre si parla della possibilità che questa integri l’assistente vocale Siri per essere controllata.

L’iPad è stato un enorme successo per Apple dopo il lancio ad Aprile 2010. Il dispositivo originale ha venduto oltre 40 milioni di unità ed anche con l’iPad 2 sono state raggiunte vendite impressionanti. Il prossimo iPad 3 dovrebbe essere commercializzato entro fine Marzo come avvenne per il predecessore.

Un’analista di Sterne Agee, Shaw Wu, ha dichiarato che il lancio dell’iPhone di prossima generazione sarà più importante per l’azienda di Cupertino rispetto all’iPad 3 o la iTV. Si prevede che entrambi i prodotti saranno grandi successi per Apple, ma che l’iPhone 5 rappresenterà la più grande fetta di guadagno per il 2012.

Ci si aspetta che il dispositivo di nuova generazione riceva una profonda revisione in termini di design ed estetica, con un case più sottile, uno schermo leggermente più grande e la compatibilità con le reti 4G LTE.

Via | Redmond Pie

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.