Jailbreak

Redsn0w si aggiorna e arriva alla 0.9.10b5 correggendo ancora una volta i problemi relativi ad iBooks

Come vi avevamo annunciato in un precedente post, il tool per il Jailbreak Untethered dell’iOS 5.0.1 arriva alla versione 0.9.10b5. Questa versione comprende un’altro fix per iBooks che riguarda la protezione DRM (Digital Rights Management).

iBooks può rilevare che il dispositivo ha il Jailbreak, e in questi casi potrebbe mostrare delle immagini in modo errato, @planetbeing ha scritto una utility chiamata “crazeles” che aggira il rilevamento del Jailbreak. Questa correzione è simile a “hunnypot”, il fix che @comex scrisse per il jailbreak del firmware 4.x.

Per scaricare la nuova versione potete cliccare su i seguenti link:

Se avete bisogno di aiuto per eseguire il Jailbreak untethered di iOS 5.0.1 seguite QUESTA GUIDA

Ricordiamo che con Redsn0w 0.9.10b4 è possibile eseguire il Jailbreak Untethered dell’iOS 5.0.1 soltanto per i seguenti dispositivi:

  • iPhone 4
  • iPhone 3GS
  • iPod Touch 4G
  • iPod Touch 3G
  • iPad 1

Come al solito, siete liberi di scegliere se installare l’aggiornamento di corona su Cydia oppure ri-eseguire il Jailbreak con la nuova versione di Redsn0w, facendo attenzione a rimuovere la spunta da “Install Cydia” che comparirà in una schermata del programma. Le due operazioni sono equivalenti perché è lo stesso set di file che viene installato.

SUGGERIMENTO: se l’auto-rilevamento del firmware fallisce e redsn0w restituisce l’errore “no identifying data was found”, potete in ogni caso, prima di effettuare il Jailbreak, selezionare manualmente il file IPSW 5.0.1 andando su “Extras –> Select IPSW”.

[

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!