Concorrenza

Nuovo malware per android infetta 5 milioni di dispositivi

Nuovo problema per Android, il sistema operativo di Google, che viene continuamente preso di mira da malware che ne minacciano la sicurezza. L’ ultimo della serie, secondo Symantec, potrebbe aver infettato ben 5 milioni di dispositivi.

 

Secondo un rapporto online della Symantec, un nuovo malware si sta diffondendo tra i dispositivi con a bordo il sistema operativo di Mountain View. Dalle prime stime sembra che il trojan abbia infettato un numero di dispositivi molto alto: tra 1 e 5 milioni. Continuano, quindi, i problemi di sicurezza che affliggono Android e rischiano di creare più di qualche grattacapo ai dirigenti di Google.

Android.Counterclank, questo il nome del malware, è una leggera modifica del già noto Android.Tonclank che può ricevere comandi da remoto per eseguire certe operazione, tra le quali rubare i dati personali degli utenti. Le applicazioni incriminate contengono un pacchetto chiamato “apperhand”, che una volta eseguito permette a malintenzionati di controllare da remoto il dispositivo.

Il malware può essere riconosciuto in due modi: controllando se ci sono in esecuzione servizi chiamati, appunto, apperhand, oppure attraverso la presenza di un’ icona di ricerca nella parte superiore dello schermo.

Stando alle ricerche compiute da Symantec, si stima che questo sia stato, per il momento, il malware con il più alto tasso di diffusione quest’ anno. Non certo un record da invidiare a Google, che deve arginare il prima possibile la minaccia dei virus nel suo store, non certo noto per le sue rigide misure di sicurezza.

Apple, da parte sua, effettua controlli molto più severi per evitare che si diffonda qualsiasi contenuto malevole sul proprio App store, scelta che viene spesso criticata. Voi cosa ne pensate? Meglio uno store aperto ma molto più a rischio di diffusione virus, oppure uno con regole più rigide e controlli più severi?

Via | IlSole24Ore

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!