Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

In Cina compaiono parecchi “cloni” del sistema di pagamento mobile Square

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Paypal ha appena presentato il suo sistema per il pagamento tramite dispositivi dichiarando apertamente sfida alla già nota produttrice Square. Tuttavia quest’ultima dovrà anche fare i conti con i nuovi “cloni” cinesi di lettori mobili per pagamenti con carte di credito.

Il nuovo sistema Paypal Here segna l’introduzione del colosso delle transazioni online nel settore del pagamento mobile governato fino ad oggi dalle società Square e Intuit. Jack Dorsey, co-fondatore di Twitter, ha appunto fondato nel maggio del 2010 la Square Inc, azienda specializzata nei pagamenti con carte di credito tramite dispositivi mobili. Tramite lo Square Reader, un lettore di carte di credito inseribile nell’ingresso jack per le cuffie degli smartphone, e la relativa applicazione disponibile per iOS e Android, si è in grado di effettuare un pagamento strisciando semplicemente la nostra carta di credito.

Recentemente sono comparsi sul mercato cinesi degli apparrechi molto simili ai già noti Square Reader tanto da poterli definire cloni. Tutti e tre sono di aziende asiatiche differenti. La prima è Lakala, azienda Pechinese di servizi di pagamento i cui terminali POS sono presenti nei principali supermercati e store affiliati, che dovrebbe lanciare la vendita ufficiale del proprio prodotto nel mese di maggio.

Il secondo è prodotto dall’azienda di Shenzen iBoxPay anche se riporta il marchio dell’onnipotente UnionPay. La società annunciò il proprio prodotto la scorsa estate e l’ultima versione dovrebbe comprendere anche numerosi funizoni extra quali RFID e scansione di codice a barre. Infine abbiamo 99bill che ha annunciato il proprio sistema nel mese di settembre anche se tuttavia il piccolo gruppo dovrebbe essere ancora in fase di sperimentazione.

Sarà interessante vedere quale di queste aziende pervaderà in Cina. Mentre la maggior parte di questi lettori non sono ancora in commercio, Lakala sembra partire avvantaggiata in quanto dispone già di una sua rete di pagamenti.

Via | Engadget

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.