Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Foxconn e Sharp potrebbero inziare la produzione del televisore Apple
Notizie

Foxconn e Sharp potrebbero inziare la produzione del televisore Apple 

La discesa in campo da parte di Apple nel settore dell’elettronica domestica con un proprio televisione è sicuramente un grande passo che richiede un’accurata analisi di mercato. Certo lo scenario mondiale dei televisori è governato essenzialmente da pochi grandi produttori ma, come successe 5 anni nel campo della telefonia con l’introduzione del primo iPhone, Apple potrebbe iniziare una vera e propria rivoluzione.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Come annunciato ieri, il produttore cinese Foxconn e la giapponese Sharp, hanno annunciato una partnership per far progredire la tecnologia LCD. Di fatto Foxconn, nome commerciale del gruppo Hon Hai, e altri investitori minori, si divideranno la proprietà dello stabilimento Sharp a Sakai-City ad Osaka, Giappone. Lo stabilimento è specializzato nella produzione di pannelli LCD e tramite l’emissione di 120 milioni di nuove azioni, Foxconn otterrà una quota partecipativa del 10% di Sharp.

Secondo alcune notizie odierne sembrerebbe che l’investimento sia di 1,6 miliardi di dollari (ovvero il doppio rispetto a quanto comunicato ieri). Proprio il mese scorso, Sharp ha annunciato una perdita prevista di 3,49 miliardi di dollari in quanto la società soffre di uno yen forte e di alcuni investimenti sbagliati all’interno dei propri stabilimenti di produzione di LCD, i quali stanno attualmente funzionando a capacità ridotta anche a causa di una debole domanda.

Il gruppo Hon Hai è uno dei più grandi produttori al mondo e attualmente fabbrica iPad e iPhone per conto di Apple. Se Apple dovesse scegliere quindi come partner la stessa Sharp per la produzione di una futura televisone, questo potrebbe risollevare le sorti del gruppo nipponico. Probabilmente sarà lo stesso Terry Gou, amminstratore del gruppo Hon Hai, a cercare di portare a termine un accordo venendo quindi a definire una triplice alleanza Foxconn-Apple-Sharp, pronta a stravolgere il mercato con una televisione rivoluzionaria.

Via | Businessweek

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.