Se le voci che vi abbiamo riferito nei giorni scorsi sono esatte, il prossimo iPhone avrà uno display da 4 pollici in 16:9. Nonostante questo, Apple potrà offrire quindi una qualità migliore dei servizi mantenendone la completa usabilità con una sola mano.

Dall’immagine si evince che, se si aumentasse le dimensioni del display a 4 pollici aumentando anche la larghezza del dispositivo, alcuni tasti sulla parte opposta a quella da cui impugniamo il dispositivo non sarebbero facilmente accessibili con una mano sola. Come vi avevamo già accennato, l’aspect ratio in 16:9 avrà una risoluzione di 1136×640 pixel. Mantenendo quindi la larghezza a 640 pixel, il dispositivo potrà continuare ad essere utilizzato con una sola mano.

Secondo gli analisti, Apple ha sempre dato importanza a questo aspetto e non sembra essere intenzionata a cambiare corrente di pensiero obbligando gli utenti ad utilizzare necessariamente due mani per interagire con il dispositivo.

Infine, con questa scelta gli sviluppatori non saranno obbligati a riscrivere tutte le applicazioni per renderle visualizzabili sul nuovo iPhone.

Via | AppleInsider