Guide

Effettuare il Jailbreak su un iPhone con il tasto Home non funzionante [Video]

Oggi andremo ad illustrarvi passo per passo una procedura davvero semplice ma molto efficace, la quale permette a chi possiede un iPhone con tasto Home rotto, di poter eseguire facilmente la procedura di Jailbreak. Andiamo a conoscerne i dettagli.

In passato ci sono stati metodi che aggiravano il problema del pulsante Home rotto, al fine di eseguire il jailbreak su un iPhone, però nessuno effettuava tale procedura in modo così semplice. Se avete problemi con il pulsante Home, allora è probabile che non riuscite ad entrare in modalità DFU, un prerequisito per la maggior parte delle procedure del jailbreak. Fortunatamente, il Dev Team ha messo a punto un metodo semplice ma ingegnoso per mettere il dispositivo in modalità DFU, grazie all’ultimo aggiornamento di RedSn0w 0.9.14b2.

RedSn0w 0.9.14b2 consente di creare un file del firmware che metterà il vostro dispositivo in modalità DFU dopo un ripristino normale fatto con iTunes. Tale guida potrà essere eseguita anche su iPod Touch e iPad. Ora vi mostriamo un video sulla procedura realizzato dal team di iDownloadBlog:

Fase 1: Scaricate e avviate RedSn0w 0.9.14b2

Fase 2: Nella schermata principale di RedSn0w cliccare si Extra > Even More > DFU IPSW, e fare clic su OK nella finestra di dialogo che appare.

Fase 3: Cercare un file IPSW valido dotato di firma da parte di Apple. Per esempio, se avete un iPhone 4, e si vuole selezionare il firmware iOS 5.1.1, dato che è l’unico firmware che Apple sta firmando in questo momento per questo dispositivo. Se non disponete del file firmware, potete scaricarlo dalla nostra pagina dedicata.

Fase 4: Una volta selezionato il file, RedSn0w farò partire il processo di creazione di un nuovo file IPSW del firmware che metterà il vostro dispositivo in modalità DFU al momento del ripristino. Questo file firmware verrà messo nella stessa posizione del file firmware originale, e verrà chiamato con il prefisso ENTER_DFU. Per esempio, se avete selezionato il firmware iOS 5.1.1 per iPod touch 4, il file originale dovrebbe essere 1_5.1.1_9B206_Restore.ipsw, e il nuovo file dovrebbe essere simile a questo: ENTER_DFU_iPod4, 1_5.1.1 _9B206_Restore.ipsw.

Fase 5: Collegate il dispositivo al computer e aprite iTunes. Selezionate il vostro dispositivo sulla barra laterale di iTunes, e tenere premuto il tasto Option (Shift su Windows) e fare clic sul pulsante Ripristina. Trovate il file IPSW  ENTER_DFU appena creato, e fare clic su OK. Questo ripristinerà il dispositivo e metterà il dispositivo in modalità DFU al momento del ripristino. Dovreste vedere solo una schermata nera una volta che il ripristino è terminato.

Fase 6: Ora il dispositivo è in modalità DFU, con il file IPSW ripristinato. Ora potrete eseguire il jailbreak del dispositivo usando la guida di RedSnow classica.

Una bella soluzione per un problema che affligge parecchi utenti. Fateci sapere se questa guida vi è stata utile.

Via | iDownloadBlog

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!